JAS studio : TIPISTUDIO


STUDIO JAS
Studio fotografico a Madrid

Tipologia: Incarico
Cliente: Privato
Anno: 2017
Luogo: Madrid
Fotografie: Lourdes Cabrera
Coautore: Zuloark

Due elementi compongono lo spazio; la scena, un “open space”, dai colori chiari con un pavimento di cemento levigato, e il camerino, adiacente alla zona d’ingresso e ai servizi (bagno/cucina). Quest’ultima zona costruita con materiali più caldi come il legno e il policarbonato, è divisa in altezza da un soppalco utilizzato come magazzino. Un armadio in ferro a pianta trapezoidale è l’elemento protagonista dell’open space, la sua particolare forma permette la massima apertura del campo visuale verso il fondo scenico. Al suo interno delle cassettiere in legno multistrato di pino permettono il ricovero dell’attrezzatura. Nella zona di ingresso una insolita porta ad angolo è l’accesso al servizio igienico. L’obiettivo principale del progetto è ottimizzare e sfruttare al massimo gli spazi di lavoro, e fare in modo che le manovre di preparazione di una sessione fotografica siano il più agevoli possibile. L’ambiente chiaro e luminoso permette l’uso dello spazio con luce naturale. Per il progetto è stato progettato un tavolo smontabile in legno di pino con struttura in ferro impilabile