exposm : TIPISTUDIO


Padiglione della Repubblica di San Marino per Expo Milano 2015

tipologia: concorso
cliente: Repubblica di San Marino
anno: 2014
luogo: Milano Expo 2015
coautori: Gianpiero Venturini

Il territorio della Repubblica di San Marino copre una superficie di soli 61,5 kmq all’interno dei quali però esistono sistemi autosufficienti di qualità, specificità ed eccellenze sia agroalimentari che culturali nate ed organizzate su piccola scala, ma ben radicate e funzionanti.
Le scelte progettuali per l’allestimento del padiglione sammarinese, sono strettamente collegate a questo tema espositivo, immediatamente esplicitato appena varcato l’ingresso. Un elemento curioso, di grandi dimensioni, occupa quasi tutta l’area del piano terra e capta l’attenzione del visitatore che non percepisce subito di trovarsi in uno spazio espositivo con una funzione didattica. L’oggetto in questione è una sorta di plastico stilizzato che riproduce il territorio semplificato in scala 1:2000, pensato come un insieme di blocchi lignei accostati di sezione 20x20 cm, di altezze variabili in relazione alle quote altimetriche che assume il territorio nella sua complessa conformazione geomorfologica.
La scelta del legno, oltre al suo valore ecologico, è legata al suo potere evocativo in qualità di materiale naturale che si associa ad un territorio in cui la terra e la natura sono dominanti e assumono un ruolo fondamentale nell’economia del territorio stesso. Lo sfondo in cui si muove il visitatore durante questo primo approccio, resta sempre un territorio “reale” e materico, che racconta su piccola scala non solo i suggestivi dislivelli e pendii rocciosi che caratterizzano il nostro paesaggio, ma ricorda anche la struttura amministrativa del paese. La maquette lignea infatti non è un blocco monolitico ma viene suddivisa in nove parti che rappresentano i nove Castelli della Repubblica. Questa sorta di modello fruibile del territorio sammarinese che accoglie i visitatori all’interno del padiglione, diviene metafora materiale dell’approccio diretto che la popolazione e i suoi ospiti hanno con questo piccolo Paese.
Le diverse altezze degli elementi lignei inoltre offrono una certa versatilità nelle funzioni che essi assumono, le altezze minori consentono ad esempio la seduta, mentre i punti più alti ospitano espositori e contenitori di materiale informativo e di prodotti alimentari la cui filiera avviene interamente dentro il territorio sammarinese.
Attorno a questo grande elemento centrale, sei prodotti alimentari totalmente made in San Marino (carne, miele, latte, olio, cereali e vino) prendono vita tramite la voce di altrettanti personaggi legati al mondo della cucina sammarinese e ci narrano le specificità ed eccellenze del piccolo Stato attraverso video e illustrazioni, in un circuito informativo breve e chiaro, ma ricco di peculiarità, proprio come la filiera dei prodotti in mostra.